Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Il racconto della montagna nella pittura tra Ottocento e Novecento

Giugno 12 - Dicembre 8

A Palazzo Sarcinelli a Conegliano la mostra che ci racconta la montagna

Dal 12 giugno all’8 dicembre 2020 il Palazzo Sarcinelli a Conegliano (Tv) ospita la mostra “Il racconto della montagna nella pittura tra Ottocento e Novecento” a cura di Giandomenico Romanelli e Franca Lugato.

Promossa dal Comune di Conegliano e da Civita Tre Venezie, con il patrocinio della Regione del Veneto e della Fondazione Cortina 2021, la collaborazione della sezione del CAI di Conegliano e della Società Alpina delle Giulie di Trieste, “Il racconto della montagna nella pittura tra Ottocento e Novecento” approfondisce il tema della montagna, che si presenta in forma significativa nella pittura italiana di veduta già a partire dalla metà dell’Ottocento, acquistando una sempre più decisa caratterizzazione tra la fine del secolo e i primi decenni del successivo, anche grazie alle esplorazioni scientifiche e alla conquista delle più alte cime.

Accanto alle opere di celebri autori italiani e stranieri che hanno frequentato principalmente le Dolomiti, da Ciardi a Compton, da Sartorelli a Pellis, da Wolf Ferrari a Chitarin provenienti da diverse collezioni private e pubbliche tra le quali l’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti di Venezia, la Casa Cavazzini-Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Udine, la Moderna Galleria di Zagabria, i visitatori potranno (ri)scoprire anche i paesaggi alpini di artisti meno noti.

Oltre ai dipinti, la rassegna presenta una selezione di pubblicistica, cartografia, volumi, stampe, a testimonianza della fortuna e del crescente richiamo che il tema assume nella seconda metà dell’Ottocento. Oltre che importante meta turistica, in linea con una tendenza diffusa in altri paesi europei come la Francia e la Gran Bretagna, la montagna ha rappresentato, infatti, un segno identitario dell’Italia e del suo patrimonio culturale, parallelamente al compimento dell’unità nazionale.

Il catalogo della rassegna con i saggi e i testi dei curatori è edito da Marsilio Editori.

Prenotazioni.
Call center: +39 0438 1932123 | prenotazione on line
Orari: dal giovedì alla domenica dalle ore 11.00 alle ore 19.00. Per aggiornamenti e informazioni, consultare il sito.
Biglietti.
Biglietto intero € 11 | Biglietto ridotto € 8,50 per studenti, adulti over 65 anni, convenzioni, gruppi con almeno 10 unità, residenti nel Comune di Conegliano nei giorni feriali | Biglietto ridotto € 7,00 per gruppi da 5 a 10 persone | Biglietto speciale € 7,00 per tutti i membri CAI e speciali convenzioni | Biglietto ridotto speciale € 6,00 per gruppi accompagnati in accordo con Civita Tre Venezie | Biglietto scuole € 4,00 | Diritto di prenotazione € 1,50

Didascalia.
Carlo Costantino Tagliabue,
Cortina Padova,
Courtesy Galleria Nuova Arcadia

Luogo

Palazzo Sarcinelli
Via XX Settembre, 132
Conegliano, Treviso 31015 Italia
Telefono:
003904381932123
Sito web:
www.mostrawolfferrari.it