Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Mantova. Città di Giulio Romano

6 Ottobre 2019 - 6 Gennaio 2020

mantova città di giulio romano

Dal 6 ottobre 2019 al 6 gennaio 2020 la città di Mantova celebra quest’anno Giulio Romano, il più geniale e innovativo discepolo di Raffaello Sanzio, con il progetto Mantova: Città di Giulio Romano, prodotto in partenariato con la casa editrice Electa.

A partire dal 1524, anno in cui, su invito di Federico II Gonzaga, si trasferì a Mantova, Giulio Romano, nome con cui è noto il pittore e architetto Giulio Pippi (Roma 1492 o 1499 – Mantova 1546), intrecciò con la città e il territorio una profonda relazione, durata per oltre vent’anni.
Mantova è stata per il maestro del Manierismo una vera e propria officina di sperimentazione e alcuni luoghi simbolo della città documentano, ancora oggi, la sua personale capacità inventiva.

Protagoniste del palinsesto le mostre allestite a Palazzo Ducale e a Palazzo Te.

A Palazzo Ducale, l’esposizione “Con nuova e stravagante maniera”. Giulio Romano a Mantova, nata dalla collaborazione tra il Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova e il Musée du Louvre di Parigi, intende illustrare la figura di Giulio Romano e la sua “nuova maniera” di fare arte, in particolare nella città gonzaghesca, attraverso un nucleo di settantadue disegni concessi in prestito, per la prima volta, dal Département des Arts Graphiques del Musée du Louvre, che ripercorreranno, in maniera organica e completa, la carriera professionale di Giulio Romano, dagli esordi a Roma, alla lunga e intensa attività a Mantova, evidenziando la molteplicità dei suoi interessi.
Accanto alle opere del Louvre la mostra propone un’ulteriore e ricca selezione di disegni, provenienti dalle più importanti collezioni museali italiane e straniere (tra cui l’Albertina di Vienna, il Victoria & Albert Museum di Londra, la Royal Collection a Windsor Castle), oltre a dipinti, stampe e maioliche.

Info: tel. +39 0376 352100 | pal-mn@beniculturali.it
Biglietteria: tel. +39 0376 224832 | www.mantovaducale.beniculturali.it
Sito internet: www.giulioromano2019.info

Nelle sale Napoleoniche di Palazzo Te, la mostra Giulio Romano: Arte e Desiderio, a cura di Barbara Furlotti, Guido Rebecchini e Linda Wolk-Simonindaga, indaga la relazione tra immagini erotiche del mondo classico e invenzioni figurative prodotte nella prima metà del Cinquecento in Italia, esponendo dipinti, disegni e oggetti preziosi provenienti da venti istituzioni, tra cui il Metropolitan Museum of Art di New York e l’Ermitage di San Pietroburgo.
La mostra è promossa dalla Fondazione Palazzo Te e dal Comune di Mantova.

Orari: Ora legale: lunedì dalle ore 13.00 alle 19.30 | da martedì a domenica dalle ore 09.00 alle ore 19.30 || Ora solare: lunedì dalle ore 13.00 alle 18.30 | da martedì a domenica dalle ore 09.00 alle ore 18.30 || chiuso il 25 dicembre 2019 || il servizio di biglietteria termina un’ora prima della chiusura
Ingresso: intero 12 euro | ridotto 9 euro
Informazioni: tel. +39 0376 323266 | biglietteriamusei@comune.mantova.gov.it
Sito internet: www.giulioromanomantova.it

Didascalia.
Palazzo Te. Sala di Amore e Psiche.